Gestione richieste

Impostare le aree per le richieste in zona

Le richieste in zona sono un importante strumento di lavoro. Per utilizzarle al meglio è fondamentale impostare in modo corretto le aree di competenza.


Dalla tua Area Riservata, vai alla pagina “Richieste > Imposta le tue aree” e seleziona la regione, la provincia, il comune (per i comuni più grandi puoi specificare anche la zona), la tipologia d’uso e la tipologia di contratto. Per aggiungere l’area clicca su INSERISCI e ripeti l’operazione per tutte le aree che desideri impostare.

Puoi impostare la ricezione delle richieste per zone, tipologie d’uso e contratto diverse anche se appartenenti alla stessa città.

Ad esempio: puoi iserire sia la zona “Emilia-romagna- Ravenna – Cervia – zona Milano Marittima – Vacanze – Affitto” che la zona “Emilia-romagna- Ravenna -Cervia – zona Cervia Centro – Residenziale – Vendite”.


Al punto 2 puoi modificare le opzioni di tipologia d’uso e tipologia di contratto. Clicca AGGIORNA per salvare le preferenze.

Al punto 3 puoi scegliere di ricevere le richieste via e-mail al tuo indirizzo di posta elettronica.

IMPORTANTE
La funzionalità che permette di ricevere le richieste in zona nella propria casella email può essere compromessa dai filtri antispam dei vari provider di posta elettronica che, in alcuni casi, possono impedire alle mail automatiche (come le richieste in zona inviate da Casa.it) di arrivare nella tua casella. Se non riesci a ricevere le richieste in zona nella tua casella email, ricorda che puoi sempre consultarle dalla tua Area Riservata, alla pagina “Richieste -> In zona“.

Chiudi